Finanziamenti per EXPO 2015

Il/La sottoscritto/a

CHIEDE

di poter partecipare all’iniziativa FinanziaMENTI per EXPO 2015 presentando il progetto descritto

E a tal fine, consapevole che le dichiarazioni mendaci, le falsità negli atti e l’uso di falsi atti sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi vigenti in materia (art. 76 D.P.R. n. 445/2000) e che la falsa dichiarazione comporta la decadenza dai benefici dell’iniziativa (art. 75 D.P.R. n. 445/2000),

 

DICHIARA

sotto la propria responsabilità

  • di aver preso visione della scheda descrittiva dell’iniziativa e di accettarne incondizionatamente tutto il contenuto;
  • di essere a conoscenza che l’accesso al fondo è riservato alle micro, piccole e medie imprese, aventi i parametri dimensionali stabiliti dal decreto del ministro delle Attività Produttive del 18 aprile 2005, pubblicato nella G.U. n. 238 del 12 ottobre 2005 e s.m.i. che recepisce la Raccomandazione della Commissione Europea n. 361 del 06/05/2003 iscritte al Registro delle imprese;
  • di conoscere espressamente la normativa sopra richiamata e di essere, o di volersi costituire, entro i termini stabiliti, micro, piccola o media impresa ai sensi dello stesso Decreto;
  • di impegnarsi a fornire tempestivamente la documentazione nonché tutti gli elementi informativi e di valutazione che si rendessero necessari in sede di istruttoria della pratica, pena inammissibilità al beneficio richiesto;
  • che l’impresa non si trova in difficoltà ai sensi degli orientamenti comunitari sugli aiuti di Stato per il salvataggio e la ristrutturazione di imprese in difficoltà (GU C 244 dell’1.10.2004) e, in particolare, non è sottoposta a procedura concorsuale, non si trova in stato di fallimento, di liquidazione, di amministrazione controllata, di concordato preventivo o in qualsiasi altra situazione equivalente secondo la normativa vigente;
  • di voler partecipare ai Tavoli Expo ai fini della presentazione del proprio progetto imprenditoriale, in una delle due date indicate sul sito www.tavoliexpo.it.

Nel caso di ammissione al Fondo,

 

SI IMPEGNA

  • ad essere contattata, qualora rientrasse tra i soggetti ammissibili al finanziamento, dalla banca o dalle banche partner per l’eventuale stipulazione del contratto di finanziamento;
  • a finalizzare il finanziamento con una sola banca partner;
  •  a costituire:
  • entro 60 giorni dalla data di pubblicazione dell’elenco delle imprese finanziabili, nel caso di aspiranti imprenditori, una micro, piccola o media impresa iscritta alla Camera di Commercio di Milano;
  • entro 30 giorni dalla data di pubblicazione dell’elenco delle imprese finanziabili, nel caso di impresa avente sede legale iscritta ad una Camera di Commercio diversa da quella di Milano, una unità locale iscritta al Registro Imprese della Camera di Commercio di Milano;
  • a fornire alle banche partner tutta la richiesta documentazione necessaria ai fini dell’erogazione del finanziamento (di cui, a titolo di esempio: bilancio, business plan ecc);
  • a non opporsi ad eventuali ispezioni presso la sede dell’impresa per la verifica delle dichiarazioni rese.
CercaEsegui ricerca

Img Internet srl  |  via Moretto da Brescia 22 - 20133 Milano  |  PI 13309740150

Tel +39 02 700251  |  e-mail: info@imginternet.com

Opportunità di lavoro | Blog |  Privacy e Cookie Policy